Archivi categoria: RAI Radiotelevisione Italiana

Prima puntata di “Trentino Classica”

6 ottobre 2017
12:40a13:00

Venerdì 6 ottobre, alle 12:40 su Rai Radio Uno – trasmissioni a diffusione regionale – prima puntata di “Trentino classica”, trasmissione a cura di Daniele Torresan, con la mia collaborazione. Nella puntata intervistiamo Raul Masu (compositore e interprete a live electronics), e Emanuele Dalmaso, sassofonista. Sarà possibile ascoltare estratti da brani di Raul Masu Mauro Graziani, Francisco Martín Quintero

Seconda puntata di “Trentino Classica”

13 ottobre 2017
12:40a13:00

Venerdì 13 ottobre alle 12.40 su Rai Radio Uno – trasmissioni a diffusione regionale – seconda puntata di “Trentino classica”, trasmissione a cura di Daniele Torresan con la mia collaborazione. Intervista al compositore Rolando Lucchi a partire dal CD di recente uscita “Passaggi” (musiche di R. Lucchi – “Cinque tempi” e R. Caberlotto – “Dodici momenti” -, interprete al pianoforte Francesco Maria Moncher, Il Diapason Edizioni).

Terza puntata di “Trentino Classica”

20 ottobre 2017
12:40a13:00

Venerdì 20 ottobre alle 12.40 su Rai Radio Uno – trasmissioni a diffusione regionale – terza puntata di “Trentino classica”, trasmissione a cura di Daniele Giuseppe Torresan con la mia collaborazione. Intervista ad Antonella Costa, pianista, organizzatrice del Premio Pianistico Internazionale “Roberto Melini”. Si traccerà un profilo della figura poliedrica di Roberto Melini e si parlerà del Premio a lui dedicato. Nel corso della trasmissione un’esecuzione di Antheil violino e pianoforte con Aldo Cutroneo al violino, Roberto Melini al pianoforte. E brani pianistici di autori russi interpretati dalla vincitrice dell”edizione di quest’anno del Premio, Alexandra Kasman.

Quarta puntata di “Trentino Classica”

27 ottobre 2017
12:40a13:00

Venerdì 27 ottobre alle 12.40 su Rai Radio Uno – trasmissioni a diffusione regionale – quarta puntata di “Trentino classica”, trasmissione a cura di Daniele Giuseppe Torresan con la mia collaborazione. Intervisteremo, in questa occasione, Maria Rosa Corbolini e Edoardo Lanza, pianisti del “Bonporti Piano Quartet” (che è composto, oltre che dai due ospiti in studio, da Adriano Ambrosini e Antonella Costa). Si parlerà di questa formazione insolita, che riunisce 4 pianisti, 8 mani, su un singolo strumento o su due pianoforti, e del repertorio che la riguarda. Nel corso della puntata sarà possibile ascoltare musiche di Smetana, Wilberg, e uno Stravinskij – Petruška – nella trascrizione per 2 pianoforti a 8 mani scritta da tre compositori trentini: Ettore FilippiLucia Palaoro e Federico Scarfì.

Quinta puntata di “Trentino Classica”

3 novembre 2017
12:40a13:00

Venerdì 3 novembre alle 12.40 su Rai Radio Uno – trasmissioni a diffusione regionale – quinta puntata di “Trentino classica”, trasmissione a cura di Daniele Giuseppe Torresan con la mia collaborazione. Intervisteremo, in questa occasione, Roberto Gianotti compositore e direttore di coro, coordinatore del Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio di musica di Trento. Si parlerà delle attività che organizza il Dipartimento: quelle formative, con i corsi che si occupano dei repertori antichi (canto rinascimentale e barocco, flauto dolce, ecc.), e quelle artistiche con i gruppi vocali e strumentali dediti alla musica antica. Si parlerà di interpretazione e ricezione della musica antica, e del “Festival Internazionale Trento – Musicantica”, che, giunto alle 31.a edizione – dedicata al mito di Orfeo -, si sta svolgendo in questo periodo (dal 6 ottobre al 18 novembre).

Sesta puntata di “Trentino Classica”

10 novembre 2017
12:40a13:00

Venerdì 10 novembre alle 12.40 su Rai Radio Uno – trasmissioni a diffusione regionale – sesta puntata di “Trentino classica”, trasmissione a cura di Daniele Giuseppe Torresan con la mia collaborazione. Intervisteremo, in questa occasione, Marco Gozzi, musicologo, docente di Storia della Musica all’Università di Trento, per parlare dei Codici quattrocenteschi conservati al Castello del Buonconsiglio e della figura di Laurence Feininger, musicologo tedesco che scelse Trento come sua città d’elezione, lasciandovi una traccia indelebile per le attività di ricerca e di promozione musicale che vi condusse. Parleremo anche del Centro di eccellenza Laurence Feininger che, con sede a Trento, conduce attività di ricerca musicologica, organizza convegni, realizza pubblicazioni, dedicandosi soprattutto ai repertori antichi, alla policoralità barocca e al gregoriano, che furono i campi di studio di Feininger. Sarà possibile ascoltare, nel corso della trasmissione, brani gregoriani e un esempio di musica policorale di Orazio Benevoli.

Settima puntata di “Trentino Classica”

17 novembre 2017
12:40a13:00

Venerdì 17 novembre alle 12.40 su Rai Radio Uno – trasmissioni a diffusione regionale – settima puntata di “Trentino classica”, trasmissione a cura di Daniele Giuseppe Torresan con la mia collaborazione. Intervisteremo, in questa occasione, Marvi Zanoni, direttore artistico dell’Associazione “Mozart Italia” di Rovereto. Parleremo, con lei, della storia dell’Associazione, di quanto organizza in campo concertistico (con, ad esempio, le “Settimane mozartiane”) e nel campo della ricerca con convegni e pubblicazioni. Nel corso della trasmissione sarà possibile ascoltare alcune pagine mozartiane riprese da concerti organizzati dall’Associazione

Ottava puntata di “Trentino Classica”

24 novembre 2014
12:40a13:00

Venerdì 24 novembre alle 12.40 su Rai Radio Uno – trasmissioni a diffusione regionale – ottava puntata di “Trentino classica”, trasmissione a cura di Daniele Giuseppe Torresan con la mia collaborazione. Intervisteremo, in questa occasione, Stefano Rattini, Presidente della Associazione organistica “Renato Lunelli” di Trento. Parleremo con lui della storia dell’Associazione, di quanto organizza in campo concertistico e tramite incontri di studio. Toccheremo i temi dell’improvvisazione organistica e del ruolo dell’organista titolare in una Chiesa oggi. Nel corso della trasmissione sarà possibile ascoltare alcune pagine del repertorio organistico dal Settecento all’Ottocento inoltrato, suonate, oltre che da Rattini, dagli organisti Adriano Dallapè, Paolo Delama, Tarcisio Battisti.

Nona puntata di “Trentino Classica”

1 dicembre 2017
12:40a13:00

Venerdì 1 dicembre alle 12.40 su Rai Radio Uno – trasmissioni a diffusione regionale – nona puntata di “Trentino classica”, trasmissione a cura di Daniele Giuseppe Torresan con la mia collaborazione. Intervisteremo, in questa occasione, Giancarlo Guarino, direttore dello Zandonai Ensemble. Parleremo di questa formazione, dei programmi realizzati (stagioni di concerti, incisioni), dei progetti futuri. Parleremo di Piero Guarino, musicista versatile, compositore, direttore d’orchestra, didatta, cui è stato dedicato un libro di recente uscita, “Piero Guarino. La vita e la musica”. Nel corso della trasmissione sarà possibile ascoltare un brano di Zandonai eseguito dalla flautista Jessica Dalsant e dallo Zandonai Ensemble, una composizione di Piero Guarino (con Stefano Guarino al pianoforte e lo Zandonai ensemble), e una curiosità da un CD di recente uscita (etichetta Vermeer): un’aria di Giulio Caccini rivisitata dal corno di Nilo Caracristi con Giancarlo Guarino al pianoforte.

Decima puntata di “Trentino Classica”

8 dicembre 2017
12:40a13:00

Venerdì 8 dicembre alle 12.40 su Rai Radio Uno – trasmissioni a diffusione regionale – decima puntata di “Trentino classica”, trasmissione a cura di Daniele Giuseppe Torresan con la mia collaborazione. In questa puntata incontreremo due giovani compositori impegnati su due diversi ambiti della composizione. Federico Agnello è compositore per banda tra i più noti in Italia, con un linguaggio personale e una mano sicura nel trattamento dell’orchestra di fiati. Andrea Mattevi – altrettanto conosciuto nel suo ambito – è impegnato nella composizione contemporanea, con una sperimentazione sonora sensibile e raffinata, in dialogo con le ricerche d’oggi. Giovani, all’incirca trentenni, sono due figure di spicco nel panorama musicale trentino (e non solo). Nel corso della trasmissione, oltre ai dialoghi e alle riflessioni, alcuni ascolti esemplificativi del loro lavoro.