Divulgazione

Cosimo Colazzo è giornalista pubblicista dal 1992, iscritto all’Ordine dei Giornalisti prima della Puglia, poi del Trentino Alto Adige.

Ha collaborato con vari quotidiani, soprattutto per la pagina culturale. Ha all’attivo diverse centinaia di articoli di argomento culturale, inerenti gli ambiti della musica, dell’arte, della filosofia. Ha in questo senso collaborato, per numerosi anni, con quotidiani come “Il Quotidiando di Lecce, Brindisi, Taranto” e “L’Adige”.

Attualmente collabora, come editorialista, con il quotidiano “Il Trentino”.

Inoltre scrive i testi per trasmissioni radiofoniche, per la Rai, e svolge attività come conduttore per la radio.

Nel 2012-13 ha collaborato, per la redazione dei testi e come conduttore, alla trasmissione: “Il cammino e l’evoluzione del Conservatorio di Musica di Trento”. La trasmissione è stata prodotta dalla sede regionale del Trentino della RAI, inserita nel palinsesto delle trasmissioni di Radio Due a diffusione regionale. Condotta da Daniele Torresan e da Cosimo Colazzo, si è articolata in 13 puntate ed è andata in onda tutti i martedì, dalle ore 15.45 alle ore 16.15, a partire dal 2 aprile 2013, sino al 25 giugno 2013.

Nel 2014 ha collaborato per la redazione dei testi e come conduttore alla trasmissione: “Vivi musica in Regione”. La trasmissione ha offerto un orizzonte di conoscenza sulle attività musicali, per quanto concerne la musica classica, che si realizzano in Trentino Alto Adige, attraverso varie manifestazioni, festival, stagioni di concerti, eventi, e per l’attività di istituzioni quali orchestre, società di concerti, associazioni culturali e musicali, gruppi musicali, ensemble. La trasmissione ha inteso offrire uno sguardo composito e ragionato dei vari settori d’intervento musicale, offrendo uno spaccato significativo della musica in regione. E’ stata prodotta dalla sede regionale del Trentino della RAI, inserita nel palinsesto delle trasmissioni di Radio Due a diffusione regionale. . Condotta da Daniele Torresan e da Cosimo Colazzo, si è articolata in 13 puntate ed è andata in onda tutti i venerdì, dalle ore 15.30 alle ore 16.00, a partire dal 3 ottobre 2014.

Email
Print